20180624 09Domenica 24 giugno, nella splendida cornice montana di Fusea di Tolmezzo, gli Esordienti A hanno disputato il 6° Torneo Val di Curiedi, aggiudicandosi la vittoria finale contro la formazione del Tre Stelle.

Dopo il primo posto al Torneo Memorial Amorina di Reana e il terzo posto al Torneo Caposale Fiorenzo a Udine, i nostri ragazzi sono saliti nuovamente sul gradino più alto del podio, a conclusione di una stagione sportiva ricca di soddisfazioni. Ottima la prestazione odierna della squadra guidata da Mister Lozer, che ha disputato ogni incontro con grinta e determinazione, concludendo il torneo a reti inviolate.

Per questo gruppo di ragazzi si è trattato dell’ultimo appuntamento di una annata calcistica che li ha visti misurarsi con un crescendo di sfide e difficoltà, quale l’esordio nel girone primaverile a 11, dove hanno saputo esprimere al meglio il loro potenziale, superando brillantemente la prova. Ma non solo.

DSC 7211Per concludere in modo ufficiale l’annata sportiva 2017/18, la Figc provinciale - delegazione di Udine – ha riunito in un noto agriturismo di Faugnacco le Società vincenti i vari campionati organizzati dalla delegazione stessa. Nel corso della cerimonia, dopo i saluti del delegato provinciale, Marco Marcarini e del presidente regionale, Ermes Canciani, si è proceduto con la premiazione delle varie squadre. Come già anticipato, per la Reanese sono state premiate le formazioni degli Allievi e degli Juniores con la “Coppa Disciplina”. Rinnoviamo ai protagonisti i complimenti della Società per questi importanti riconoscimenti.

Pubblichiamo una breve gallery della serata (clicca quì).

A coronamento di una stagione complessivamente molto positiva, giunge la comunicazione ufficiale da parte della F.I.G.C. che le nostre squadre Allievi e Juniores si sono aggiudicate la “Coppa Disciplina” nelle rispettive categorie essendo risultate, al termine del campionato, le squadre più corrette della provincia, riconoscimenti che giungono dopo quello conquistato la scorsa stagione dai Giovanissimi.

Grandissima soddisfazione negli ambienti della Reanese! Questi sono riconoscimenti che inorgogliscono in modo particolare e testimoniano l’ottimo lavoro svolto non solo a livello tecnico ma anche a livello educativo e comportamentale anche se, bisogna riconoscerlo, per questi due ultimi aspetti siamo stati particolarmente avvantaggiati dai due gruppi di ragazzi maturi e responsabili.

Tra i primi complimenti giunti, graditissimi, quelli del nostro Sindaco.

La Società, a partire dal Presidente Scilipoti e dal Consiglio Direttivo, rivolge un particolare ringraziamento agli allenatori, ai dirigenti accompagnatori e, soprattutto, a loro, ai veri protagonisti: i nostri straordinari Ragazzi.

GRAZIE DI CUORE!

coppadisciplina

 

DSC 6994Sono state pubblicate le gallery relative al Torneo Amorina 2018.
Le immagini sono state suddivise in due blocchi, uno relativo a tutte le squadre, l'altro dedicato alla Reanese, organizzatrice della manifestazione.
Le immagini sono scaricabili, per la pubblicazione sul sito sono state ridimensionate.Qualora dovessero servire in formato originale per qualche eventule ingrandimento, i files verranno scaricati sul pc persso la sede della Reanese, basterà chiedere l'invio del/dei files inviando una mail a:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

oppure recarsi in segreteria con una chiavetta usb, ricordandosi di indicare il nome dei files richiesti.

Per accedere alle gallery cliccare sui link quì sotto.

Buona visione. 

Vai alla Gallery generale del Torneo Amorina 2018

Vai alla Gallery della Reanese del Torneo Amorina 2018

DSC 7014I nostri Esordienti, al termine di un entusiasmante finale contro il CjarlinsMuzzane, si sono aggiudicati il 5° Torneo Amorina disputato domenica 3 giugno sui campi del nostro centro sportivo, torneo inserito nella manifestazione “Sportivamente Rojale 2018”.

Otto le squadre partecipanti: Chiavris, CjarlinsMuzzane, Cussignacco, Fulgor, Palma Calcio, Reanese, Serenissima Pradamano e Tre Stelle.

L’inizio delle gare era fissato alle 9.30; per tutta la mattinata si sono disputati gli incontri dei gironi di qualificazione che si sono protratti fino oltre le 13.00, sotto un cocente sole. Questo però non ha impedito ai giovani atleti di dare fondo a tutte le loro energie per cercare di avere la meglio sugli avversari. E c’è da sottolineare che, parlando di ragazzini di 12/13 anni, ha destato grande impressione la qualità del gioco che hanno fatto vedere. A fine mattinata, per rendere ancora più emozionante la fase di qualificazione, si è reso necessario procedere con gli “shot out” tra Reanese e Cussignacco per determinare la sfidante del CjarlinsMuzzane per il primo e secondo posto. Al termine di una lunga e altalenante serie di tiri, la sorte ha premiato i ragazzi della Reanese dei mister Lozer e Cossettini.

reanese 3Ottima riuscita della quarta edizione del Trofeo M.M.A. CS Amedeo Picci, riservato alla categoria Pulcini, che si è svolta domenica scorsa presso gli impianti sportivi della ASD UP Reanese nell'ambito della manifestazione Sportivamente Rojale 2018.

Oltre alla formazione di casa erano presenti altre sette società, provenienti anche da fuori provincia: Altura, Chiavris, San Luigi, 3 Stelle, Udine United, Union Martignacco e Union 91.

In una splendida giornata ormai estiva, le otto squadre partecipanti si sono affrontate con impegno, correttezza ed abilità, regalando al nutrito pubblico sugli spalti una bella dimostrazione di sano sport e divertimento.

Buona prestazione dei nostri ragazzi guidati da Mister Paolo Chiandetti, che hanno conquistato il secondo posto (nella foto il momento della premiazione) cedendo solo in finale contro l'Union 91, che si è aggiudicata il trofeo 2018.

Davvero tutti bravissimi i nostri Pulcini, ma un riconoscimento particolare al numero uno Matteo Le Grazie: a lui il meritato premio di miglior portiere del torneo.

Domenica prossima sarà la volta degli Esordienti che disputeranno il Torneo Memorial Amorina, giunto quest'anno alla sua quinta edizione: vi aspettiamo numerosi!

Vai alla gallery fotografica

Con l’ultima gara della stagione disputata dai nostri Allievi a Nimis domenica 20 maggio, gli atleti classe 2001 hanno terminato il loro percorso nel Settore Giovanile della FIGC; dal prossimo anno saranno tesserati come “Calciatori Dilettanti” della Lega Nazionale Dilettanti.

Tra i vari giocatori che passeranno alla categoria superiore ce ne sono due che hanno seguito l’intero percorso giovanile nelle file della Reanese: Samuele Gabino e Edoardo Cengarle.

Hanno iniziato nel 2007, freschi di asilo, trascorrendo con noi ben 11 stagioni!

L’accompagnatore della squadra Fabrizio Gabino, che li ha seguiti durante tutto questo percorso ha inteso inviare loro, tramite questo sito, alcune righe che volentieri pubblichiamo.

samu edo

Sabato sera ultimo allenamento per i giovanissimi della Reanese che hanno festeggiato la conclusione della stagione con una grigliata che ha visto la partecipazione dei genitori. Al termine della serata la squadra capitanata da Cristian Anastasia ha consegnato una targa ricordo all’ allenatore Amitabh Pascolini meglio conosciuto come “Ami”. Il Presidente ha ricordato nel suo discorso tenuto alla squadra e ai genitori gli ottimi risultati sportivi ottenuti nel biennio, ringraziando Ami per il buon lavoro svolto. Le foto ricordo di Ami con i suoi ragazzi e con i dirigenti, per la cronaca Sandro Anastasia e Stefano Ellero si sono cimentati alla griglia con ottimi risultati.


Vai alla Gallery

IMG 20180526 WA0021

Domenica 20 maggio si è disputata l’ultima partita della stagione 2017/18 dei nostri Allievi. I ragazzi hanno incontrato in trasferta il Nimis; il risultato ci ha visto soccombere per 2-1. Indubbiamente, il finale di stagione è stato piuttosto impegnativo e la stanchezza, sia fisica che mentale, si è fatta sentire.

DSC 5263

Dovendo fare una breve valutazione sulla stagione disputata, il commento non può che essere positivo. Come già detto in altre occasioni, la squadra proveniva da una stagione, quella del 2016/17, piuttosto complicata. In quella attuale invece, grazie all’innesto di forze fresche provenienti dai Giovanissimi e alla solida ossatura dei ragazzi del 2001 i progressi sono stati notevoli.

Prep1Proseguoni i lavori per l'allestimento delle strutture di "Sportivamente Rojale 2018"; si riconoscono i nostri Luca Lozer, Romeo Comello e il famosissimo "Bombe", alias Paolo Casco. Tutti e tre hanno fatto parte della Prima Squadra della Reanese per cui hanno fatto mille battaglie in vari anni di militanza.

Dean3Domenica 6 maggio, di buon'ora, abbiamo sorpreso al campo sportivo di Reana l'allenatore dei nostri Pulcini, Paolo Chiandetti, in versione James Dean; ma... gli anni passano per tutti... Bravo Paolo.

Vai alla gallery fotografica

 

IMG 20180508 WA0003Lunedì 7 maggio ha avuto luogo il quinto ed ultimo appuntamento del ciclo di Incontri Informativi organizzati dalla ASD UP Reanese.

Tema della serata: “La formazione del giovane calciatore”.

Ricky

Domenica 6 maggio è iniziato il Torneo post Campionato per i nostri Allievi. Questo mini-torneo prevede cinque incontri, da domenica 6 a domenica 20 maggio, compresi due turni infrasettimanali (il mercoledì alle ore 19.00).

Nella prima partita i nostri ragazzi sono stati impegnati a Mortegliano, contro l’Esperia 97. Il risultato finale ha visto i nostri prevalere con il punteggio di 3-1.

La gara si è svolta sotto un cocente sole, giornata afosa e molto calda con temperature intorno ai 30°C. Molti dei nostri atleti erano stati impiegati anche la sera precedente, nella finalina del torneo Tomasetig a Paderno; comprensibile, quindi, come alla fine delle ostilità molti dei nostri erano particolarmente provati.

SportRojale 1La mattina di domenica 6 maggio è partita la manifestazione Sportivamente Rojale 2018 con il raduno, a Reana, dei Piccoli Amici e dei Primi Calci con la partecipazione della Reanese, della Tarcentina e del Cjarlins Muzzane.

Bella giornata di sole con divertimento per tutti. Ringraziamo, per l’organizzazione, i nostri dirigenti che hanno curato anche il “terzo tempo”.

Bravi tutti i piccoli calciatori e i nostri due giovani istruttori, Luca Scilipoti e Marco Gentilini.

Ci rivediamo domenica prossima!

Vedi il programma completo della manifestazione "Sportivamente Rojale 2018"

Vai alla gallery fotografica

0001Domenica 6 maggio si è concluso il campionato della nostra Prima Squadra che vincendo a Moruzzo per 2-1 ha conquistato il quarto posto che, purtroppo, per una serie di eventi non ci permette di disputare i play-off, ma va bene comunque.

A fine partita, la squadra con l’allenatore, dirigenti, mogli e fidanzate (per chi le ha…) si è ritrovata a cena nel locale di Adamo Mastromano, papà del nostro giocatore Andrea che ieri era in campo a difendere i colori bianco-rossi. Ora ancora due allenamenti per divertirsi un po’ e poi tutti in ferie fino a metà agosto per riprendere con una nuova stagione che avrà ancora come timoniere il confermatissimo Sandro Sant.

Vai alla gallery fotografica

Fin1Si è concluso il Torneo Tomasetig organizzato dalla Società Chiavris sul campo di Paderno.

Nella finale per il terzo e quarto posto, i nostri ragazzi hanno ceduto per 3-0 contro gli udinesi dell’ Udine United Rizzi, formazione peraltro che avevamo già battuto nella gara inaugurale del torneo. Oggi mister Crasnich lamentava diverse assenze, in più i ragazzi hanno sofferto la fisicità deli avversari. La prestazione, comunque, è stata più che accettabile, l’impegno certamente non è mai mancato e se aggiungiamo le tre partite in sette giorni, tutte molto tirate, un po’ di calo è più che giustificabile. La gara si decide verso il quarto d’ora della prima frazione quando, nel giro di un minuto, subiamo due reti su azioni nate da svarioni a centrocampo. Anche oggi però dobbiamo registrare una buona reazione tanto che i nostri avversari non riuscivano più ad impensierire il nostro portiere Mansutti.

Nella seconda frazione mister Crasnich ha dato giustamente spazio a tutti i ragazzi della panchina e anche in questa parte di gara si sono viste cose interessanti da parte dei nostri. La terza rete è arrivata praticamente al termine della gara quando ormai tutti attendevano solamente il triplice fischio del direttore di gara.

Al termine della finale per il primo e secondo posto (il torneo è stato vinto dalla Cometa Azzurra che ha sconfitto, con il minimo scarto, i padroni di casa del Chiavris) si sono svolte le premiazioni.

gda1Sabato 5 maggio, in biblioteca, si è tenuto un incontro organizzato dall’Assessore Anna Zossi che ha invitato a testimoniare la loro esperienza di vita Sofia De Agostini e il papà Luigi, meglio conosciuto come Gigi: calciatore professionista originario di Tricesimo che ha militato nell’Udinese, Juventus ed Inter ed è stato negli anni 90 colonna della Nazionale di Azeglio Vicini ai mondiali disputati in Italia.

Sofia ha raccontato ai ragazzi delle scuole elementari e medie la sua tragica esperienza di un incidente stradale che a dieci anni l’ha costretta prima in sedia a rotelle e poi ad un lungo percorso di terapia che è durato dieci anni. Ma Sofia ha la tempra del papà, si è ripresa, conduce una vita normale e a ventinove anni è mamma di due splendidi bambini e fa mezze maratone.

IMG 20180505 WA0004Parte Sportivamente Rojale 2018. I soliti dirigenti volenterosi della Reanese si sono trovati sabato mattina presso il piazzale del campo e guidati dagli esperti Federico Bertoni e Ivo Anastasino hanno installato (in tempo record) il tendone che ospiterà le varie manifestazioni che inizieranno domenica 6 maggio con il Torneo Piccoli Amici e si concluderanno il 17 giugno con la Festa di Fine Anno Scolastico.

Il programma con tutti gli eventi della manifestazione è pubblicato sul nostro sito e affisso nella bacheca presso il campo sportivo e nei locali del Rojale.

Vi aspettiamo numerosi!

Il Presidente

DSC 4814Nella sezione "Gallery" pubblichiamo le immagini relative alla gara della Prima Squadra: Reanese vs Blessanese.

Per accedere alla Gallery cliccare sul link qui sotto: 

Vai alla Gallery di Reanese vs Blessanese

PressaccoSemifinale stregata quella disputata tra i nostri ragazzi e il Cometa Azzurra, compagine di Mortegliano che disputa il campionato Regionale. Al termine della gara i nostri avversari l’hanno spuntata con il minimo scarto, punteggio che sa un po’ di beffa per i ragazzi di mister Crasnich. Bisogna comunque riconoscere che i biancoazzurri di Mortegliano si sono dimostrati squadra compatta, molto competitiva e, sicuramente, avvantaggiati in fisicità. 

Prima tegola per la Reanese in mattinata, quando Pressacco deve alzare bandiera bianca per un fastidioso dolore al polpaccio sinistro, malanno accusato nel finale della gara vinta contro la Majanese. Partenza con le classiche fasi di studio, nei primi minuti non si registrano particolari azioni di gioco; la gara è comunque molto piacevole e i nostri non danno l’impressione di soffrire particolarmente la caratura degli avversari. Verso la metà del primo tempo l’episodio decisivo: il laterale sinistro della Cometa Azzurra riesce a liberarsi sulla fascia, spedisce la palla a centro area e dopo una piccola mischia c’è la deviazione decisiva del puntero avversario che batte l’incolpevole Pecol.

Ci si aspetta una reazione Reanese e, in effetti, la reazione c’è, i ragazzi iniziano a costruire diverse buone azioni ma i nostri attaccanti, oggi, hanno vita difficile essendo controllati piuttosto bene dalla difesa avversaria.

piccoli amiciDomenica 29 aprile raduno dei Piccoli Amici a Gemona con la partecipazione di Reanese, Gemonese e Bujese.

Per la Reanese sono scesi in campo: Luca Buffon (2011), Simone Del Piero (2011), Christian Tomat (2011), Lorenzo Visentini (2011) e Luca Zuzzi (2011).

Divertimento per tutti, compresi i genitori, e poi tramezzini e pizza per tutti!

Vai alla gallery fotografica

SerafiniSecondo impegno per i nostri Allievi al torneo “Giuseppe Tomasetig” in svolgimento a Paderno sui campi del Chiavris. Dopo l’entusiasmante vittoria nel primo turno i ragazzi erano chiamati ad un impegno sulla carta meno impegnativo ma, non per questo, privo di incognite. E infatti, la gara si è rilevata più ostica del previsto. Il mister ha apportato alcune variazioni alla formazione iniziale rispetto al turno d’esordio e questo per dare spazio a tutti i ragazzi; la partenza non è stata delle migliori, la squadra faticava a impostare qualche trama di gioco e, soprattutto nelle fasi iniziali, i meccanismi tra i vari reparti non funzionavano a dovere. Vero è che, e non è cosa da poco, questa squadra, composta dai ragazzi delle annate 2002-2003, ha sostenuto solamente due allenamenti in gruppo; va da sé che qualche difficoltà sia più che comprensibile.

Poi c’è da tener presente il tipo di gioco dei nostri contendenti, volto esclusivamente a cercare di rompere, con qualsiasi mezzo, le nostre giocate e di questo i nostri hanno sofferto. Tentare di impostare qualche azione collettiva partendo dalla propria metà campo quando gli avversari cercano esclusivamente di interrompere il gioco e rilanciare con palle lunghe per allontanare il pericolo non è cosa semplice. Come si dice in questi casi, per giocare bene bisogna essere in due. Inoltre, dispiace dirlo, non si può nemmeno tacere sull’atteggiamento particolarmente provocatorio di qualche avversario che ha visto come bersaglio preferito la punta Fabio Pecoraro. E qui dobbiamo sottolineare l’inadeguatezza del direttore di gara, apparso troppo fragile per poter gestire la situazione dando l’impressione di essere timoroso nel prendere provvedimenti disciplinari quando invece era evidente che questi erano più che necessari.

esordienti1Bella prestazione degli esordienti di mister Pietro Sabbadini che sabato 28 aprile hanno affrontato in casa i pari età del 3 Stelle.

Bel calcio espresso dai nostri ragazzi che hanno legittimato la prestazione anche con il risultato: tre tempi vinti ed uno pareggiato.

Nota negativa, gli avversari non avevano nessun dirigente in panchina (l'allenatore era da solo): a questo punto si è reso disponibile il Presidente della Reanese che ha fatto il guardalinee per gli avversari. Anche questo è sport.

Vai alla gallery fotografica

IMG 20180428 WA0010Venerdì sera la Prima Squadra, dopo l'allenamento, si è ritrovata per la cena presso la Trattoria "Alla Vecchia Posta" di Reana e come avviene ultimamente alcuni giocatori e dirigenti erano accompagnati dalle loro dolci metà...

esordienti 11Mercoledì 25 aprile si sono svolte le finali dell'ottavo Torneo delle Società, importante competizione a carattere regionale organizzata da ASD Centro Sedia Calcio e riservata alla categoria Esordienti a 9.

Alla competizione hanno partecipato numerose squadre provenienti da tutto il Friuli Venezia Giulia, tra cui anche due formazioni del nostro vivaio: gli Esordienti A di mister Lozer e mister Cossettini e gli Esordienti B di mister Sabbadini.

La fase iniziale del torneo, che ha avuto inizio il 13 gennaio ed ha impegnato i ragazzi fino alla fine di febbraio circa, ha visto la Reanese A concludere a punteggio pieno la prima fase di incontri, classificandosi al primo posto del proprio girone e accedendo alle finalissime di San Giovanni al Natisone, insieme alle altre sette squadre prime classificate nei rispettivi raggruppamenti.

primi calciMercoledì 25 aprile raduno dei Primi Calci allenati da Luca Scilipoti a Billerio di Magnano: esordio con gol di Luca Zuzzi classe 2011.

Bella prestazione di tutti: Simone Del Piero (2011), Luca Chiandetti (2010), Tommaso Fabris (2010), Fabrizio Ibaldi (2010) e Petrit Makashi (2010).

Bravissime le nostre nuove leve della Reanese!

Vai alla gallery fotografica

SPORTIVAMENTE ROJALE 2018

Pubblichiamo il programma con tutti gli appuntamenti della manifestazione Sportivamente Rojale 2018, organizzata da ASD UP Reanese in collaborazione con l'ASD Rojalese e il patrocinio del Comune di Reana del Rojale, che si svolgerà durante i mesi di maggio e giugno presso gli impianti sportivi di Reana del Rojale (Frazione Remugnano).

Non perdete l'occasione di partecipare a queste intense giornate di sport e divertimento per tutti!

23 04 granieroLunedì 23 aprile si è tenuto presso la Sala consiliare di Reana il quarto incontro informativo intitolato: "Il percorso formativo del giovane calciatore, istruzioni per l'uso".

Relatori il dott. Francesco Graniero (vedi foto), medico del settore giovanile dell'Udinese Calcio, e il dott. Maurizio Seno, allenatore ed ex responsabile di settori giovanili professionistici, quali Padova, Venezia e Milan.

L'incontro è stato molto coinvolgente per i ragazzi grazie alle spiccate qualità comunicative dei relatori, in particolare del dott. Seno che, attraverso esempi pratici e filmati, ha ribadito l'importanza del "gioco" come priorità nell'attività formativa del giovane calciatore.

Messaggio chiaro per allenatori, dirigenti e genitori.

Vai alla gallery fotografica

IMG 20180422 WA0004Piccoli Amici della Reanese nel ritrovo di Branco: tante partite e tanti gol, fatti e presi.

Una bella mattinata di sport in una splendida giornata di primavera!

Vai alla gallery fotografica

Sabato 21 aprile, sul terreno del Chiavris, è iniziato il 14° Memorial “Giuseppe Tomasetig”, torneo riservato come consuetudine agli Allievi Sperimentali, atleti delle annate 2002 e 2003, in sostanza gli Allievi della prossima stagione sportiva.
Anche la Reanese, con i propri Allievi, partecipa a questa manifestazione ed è toccato proprio ai nostri ragazzi inaugurare questa edizione con la sfida che li Calligarisvedeva opposti all’Udine United Rizzi, formazione che partecipa al campionato Regionale Allievi Sperimentali.

I nostri avversari hanno usufruito dei due prestiti previsti dal regolamento del torneo mentre le Reanese ha scelto di portare solamente i propri tesserati in quanto la partecipazione a questa manifestazione viene vista come un’opportunità per vedere all’opera la formazione della prossima stagione. E l’inizio è stato con il botto: infatti i nostri si sono imposti con il più classico dei punteggi, un 2-0 finale con un gol per tempo, entrambi realizzati dalla punta Pecoraro. 

C’era un po’ di curiosità per questa partita, infatti per molti dei nostri giocatori era la prima gara nella categoria Allievi e, si sa, a volte l’emozione può giocare brutti scherzi; invece l’approccio alla gara è stato dei migliori e nell’arco degli 80 minuti i nostri hanno dimostrato di avere già una certa confidenza con questa categoria.

20180416 211716Lunedì 16 aprile si è svolto il terzo dei cinque Incontri informativi, organizzati da ASD UP Reanese in collaborazione con l'Assessorato alle Politiche sociali del Comune di Reana del Rojale (dott.ssa Attilia Marcolongo), dal titolo "Disagi e insidie emotive nei giovani calciatori".

Durante l'interessantissima serata lo psicologo Daniele Fedeli, professore di Didattica e Pedagogia Speciale presso l'Università degli Studi di Udine e autore di numerosi libri e pubblicazioni, ha parlato di ansia, una problematica estremamente diffusa non solo in ambito sportivo, ma anche in numerosi altri contesti e situazioni, ed ha fornito utili e concrete indicazioni su come riconoscerne i sintomi e quali strategie adottare per affrontarla.

Lunedì prossimo, 23 aprile, saremo lieti di ospitare il dott. Francesco Graniero del settore giovanile dell'Udinese Calcio e l'attenzione si sposterà su un altro importante ambito, quello della Medicina dello Sport: tema della serata "Il percorso formativo del giovane calciatore, istruzioni per l'uso".

Vi attendiamo come sempre numerosi a questo nuovo appuntamento!

Vai alla gallery fotografica

Allievi UltimaDomenica 15 aprile è andato in onda l’ultimo turno di campionato per i nostri Allievi, in programma la sfida casalinga contro il Pro Fagagna; il risultato finale ha visto i nostri soccombere per 3-0.

Già al 2’ Pecol è dovuto intervenire di piede per neutralizzare una grande azione dell’attacco fagagnese. Al 5’ sempre Pecol si è reso autore di un intervento da applausi riuscendo a deviare in calcio d’angolo una conclusione a colpo sicuro del centrale avanzato ospite; l’azione è stata originata da una palla malamente persa dal nostro centrocampo.

DSC 4170

Ultima di campionato in programma al Comunale di Reana, sabato 14 aprile, tra la nostra compagine Juniores e il Venzone. Il risultato finale ha premiato i nostri avversari per 2-1. La gara, comunque, non aveva nessun significato per la classifica dei nostri, già sicuri di un sesto posto più che onorevole, soprattutto se si tengono in considerazione le difficoltà incontrate nella prima parte del campionato.

Tra le altre, il cambio di allenatore a inizio novembre quando al mister Sant è stata affidata la conduzione della Prima squadra. Gli è subentrato Gilbert Civitella che, com'è comprensibile, salendo su un treno in corsa ha impiegato qualche gara per trovare la quadratura del cerchio; dopo le prime partite, chiamiamole così, di studio, ha preso in mano con decisione la squadra, sfruttando le caratteristiche dei singoli dopo aver trovato loro la giusta collocazione in campo, riuscendo così ad ottenere lusinghieri risultati nel proseguo della stagione.

Nella formazione schierata in campo oggi si devono registrare le assenze di numerosi elementi cardine impegnati in varie gite scolastiche; per questo motivo il tecnico ha dovuto attingere nella rosa degli Allievi per poter completare la formazione.

Dopo un inizio soporifero delle due squadre, preoccupate anche dal primo caldo della stagione, al 7’ il Venzone si porta inaspettatamente in vantaggio: lancio in profondità sulla sinistra, non riesce l’azione di contrasto dei nostri difensori e l’attaccante ospite deposita in rete senza grosse difficoltà. C’è quindi una buona reazione da parte dei nostri che riescono a creare diverse occasioni che però sfumano all’ultimo passaggio. Al 25’ la gara potrebbe prendere una svolta decisiva quando il direttore di gara manda il loro difensore centrale a farsi una doccia anticipata, sanzionando con il secondo cartellino giallo un suo intervento che ai più era parso veniale.

1Venerdì sera dopo l'allenamento la Prima Squadra si è ritrovata presso la trattoria "Alla Contadina" in località San Mauro di Premariacco, gestita dal papà del nostro giocatore Josef Di Giacomo. Salumi, griglia e buon vino hanno allietato la serata, con grappa alle erbe come chiusura.

Alla serata hanno partecipato anche esponenti del gentil sesso: Romina moglie di Alessandro Fiorino, Valentina compagna di Federico Mansutti e la compagna del nostro dirigente Marco Morandini. Anche le donne ci sono vicine in questo finale di campionato.

Domenica lo scoglio del Pagnacco... forza Reanese!

Vai alla gallery fotografica

DSC 4558Lunedì 9 aprile si è svolta la seconda serata degli Incontri Informativi organizzata dalla ASD UP Reanese. Tema dell’incontro: “Alimentazione: Posso migliorare la mia performance sportiva con una corretta alimentazione?”

Relatrice la dottoressa Marta Ciani, nota biologo nutrizionista che opera a Udine e che tra le persone che segue conta molti atleti.

L’incontro si è svolto in una gremita Aula Consiliare del Comune. Tra il pubblico numerosi atleti, in particolare delle fasce più giovani, accompagnati da un nutrito gruppo di genitori. A fare gli onori di casa l’assessore alle politiche sociali, dottoressa Attilia Marcolongo, l’assessore alla cultura, dottoressa Anna Zossi e la consigliera Marina Ribis.

IMG 20180408 WA0012La Prima Squadra festeggia presso il chiosco di Treppo, dopo la vittoria per 2-1.

La prima rete è arrivata su autogol, ma dopo un predominio assoluto e il momentaneo pareggio del Treppo, si è scatenato Juri Dessi che da fuori area, con un bolide ha siglato il gol della vittoria.

Bravi ragazzi, continuiamo così!

DSC 3852Sabato scorso era in programma il penultimo turno di campionato per la nostra squadra Juniores, impegnata in trasferta contro il fanalino di coda Moimacco. Una trasferta, sulla carta, molto abbordabile ma proprio per questo non priva di pericoli: infatti può capitare di affrontare questo tipo di impegni un po’ a cuor leggero e le sorprese, alla fine, possono risultare piuttosto amare.

Fortunatamente i nostri ragazzi non si sono fatti influenzare dal grande divario in classifica e, dopo aver superato un contrattempo dovuto all’orario di inizio della disputa, contrattempo che ha costretto mister Civitella a operare una veloce fase di riscaldamento pre-gara, i ragazzi sono partiti a spron battuto e dopo soli due minuti già sbloccavano il risultato grazie alla rete del rientrante Plos su calcio di rigore.

primasquadra00Juri e Beppe nel venerdì post allenamento

DSC 3796Si è tenuto lunedì 26 marzo presso la sala consiliare del Comune di Reana il primo di un ciclo di Incontri informativi organizzati dall’ASD UP Reanese.

L’argomento verteva su: “Regolamenti: Introduzione delle recenti modifiche regolamentari nel gioco del calcio”. Quotati relatori sono stati Maurizio Stefanutti, una carriera trentennale nell’AIA (Associazione Italiana Arbitri) che lo ha visto protagonista sui campi di tutta Italia, premiato recentemente quale miglior arbitro nella storia della Sezione di Tolmezzo e Luca Cecotti (nella foto), anche lui ex arbitro di livello nazionale, già presidente della sezione AIA di Udine e attuale osservatore arbitrale inquadrato nella CAN C.

pulciniASabato 24 marzo la Reanese ha giocato con il Buja a Treppo Grande.

Il primo tempo l'abbiamo perso 2-1, il secondo invece l'abbiamo vinto 0-1. Il terzo è stato perso 2-1.

Nel primo tempo, oltre ai gol dell'altra squadra, ha segnato Matias, nel secondo Kevin e nel terzo Klevis.

 

Telecronaca di Nicola

 

 

DSC 3766Al termine della vittoriosa gara contro il Cussignacco i ragazzi e le rispettive famiglie hanno pranzato al campo approfittando, finalmente, di una bella giornata di sole. Le mamme, ottimamente coordinate dalla Responsabile Attività Ricreative della squadra, l’infaticabile Elisa, si sono superate nel preparare una gran varietà di squisiti manicaretti. Erano presenti una cinquantina di persone che hanno trascorso un paio di ore in sana compagnia. Ottima esperienza che verrà ripetuta a breve con una grigliata.

Lo staff della Reanese desidera ringraziare di vero cuore tutti i genitori che si sono offerti per la perfetta riuscita della giornata. Veramente un gran bel gruppo.

Vai alla gallery fotografica

DSC 3408Domenica 25 marzo si è disputato il recupero tra i nostri ragazzi e la compagine del Cussignacco. Il punteggio finale è stato di 4-0 a nostro favore ma la gara non è stata così semplice come il risultato potrebbe far supporre.

Prima della gara c’era un po’ di preoccupazione per come i nostri avrebbero affrontato l’impegno; c’era il timore, infatti, che prendessero un po’ sottogamba questa sfida visto anche la distanza in classifica tra le due squadre. Timori che si sono rilevati in parte fondati, in particolare nella prima parte della gara.

Rispetto alle ultime uscite mister Crasnich ha apportato numerose variazioni alla formazione di partenza e questo anche per dare il giusto spazio a quei ragazzi che nel corso dell’anno hanno avuto qualche occasione in meno di mettersi in luce. Naturale quindi che, specie all’inizio, i meccanismi non fossero a regime. Fortunatamente nel corso della gara le cose si sono pian piano sistemate.

primasquadra 7Venerdì sera... dopo un duro allenamento la Prima Squadra si ritrova con pizza e birra

capitanoIl nostro capitano Alessandro Fiorino immortalato al lavoro mentre da il meglio di sè, così come fa in campo quando difende i colori dei biancorossi. Forza Ale!

 

piccoliamici primicalciUna primavera ricca di appuntamenti per i nostri Piccoli Amici e Primi Calci, che nei prossimi mesi saranno impegnati in diversi tornei, di cui pubblichiamo il calendario con tutte le date:

PRIMI CALCI
Domenica 25 marzo    Squadra ospitante:   Gemona
Domenica 8 aprile       Magnano
Domenica 15 aprile     Deportivo 
Mercoledì 25 aprile     Magnano
Domenica 13 maggio     Reana
Domenica 10 giugno     Buja
       
PICCOLI AMICI
Domenica 29 aprile      
Domenica 6 maggio     Reana
Domenica 20 maggio     Venzone

  

 

 

 

 

 

 

 

 

berra toniniDopo la grande prova disputata la scorsa settimana a Branco contro la capolista Deportivo, gli Allievi di mister Crasnich sono chiamati a confermare quanto di buono fatto vedere nelle ultime uscite affrontando la terza forza del campionato, quel San Daniele partito con ambizioni di vittoria finale.

La gara si disputa su un campo molto pesante e con il fondo irregolare, il che complica ulteriormente il già difficile compito dei biancorossi, per l’occasione in completa divisa nera. Dopo le fasi iniziali di studio, i nostri prendono sempre più coraggio ed iniziano a creare qualche grattacapo alla difesa ospite che sembra evidenziare alcuni punti deboli. Dobbiamo però subito rinunciare a Gabino, non ancora perfettamente ristabilito dopo il grave infortunio patito in autunno e messo ulteriormente in difficoltà dalle già citate condizioni del terreno di gioco.

junioresGrande prestazione degli Juniores di mister Civitella in quel di Percoto. I ragazzi erano chiamati ad un severo impegno al cospetto della terza forza del campionato, quell’Union 91 capace qualche settimana fa di infliggere la seconda sconfitta stagionale alla corazzata Ragogna.

Ebbene, al termine di una gara entusiasmante, la Reanese ha vinto con il punteggio di 4-2, punteggio che, va detto, sembra comunque un po’ stretto per i nostri. Tante, infatti, sono state le occasioni create e non finalizzate.

Pronti, via, e la Reanese si trova già sotto (siamo al 2’) grazie ad un eurogol del centravanti avversario. Potrebbe essere una mazzata per i biancorossi, scesi in campo in formazione largamente rimaneggiata e che schieravano come centrale di difesa il giovane Gozzi, alla prima assoluta con gli Juniores. Invece la reazione è stata immediata e molto veemente, tanto che la rete ospite rimarrà per quasi tutto l’incontro, l’unica conclusione nello specchio della porta difesa da Civitella.

La ASD UP Reanese, in collaborazione con l'Assessorato alle Politiche sociali del Comune di Reana del Rojale (dott.ssa Attilia Marcolongo), organizzerà una serie di incontri informativi per gli atleti e le loro famiglie, sui seguenti argomenti:

  • Lunedì 26 marzo 2018 ore 20.30 presso la Sala consiliare di Reana del Rojale, via Municipio, 18

REGOLAMENTI: Introduzione delle recenti modifiche regolamentari nel gioco del calcio

Relatori: Luca Cecotti – Maurizio Stefanutti 

  • Lunedì 9 aprile ore 20.30 presso la Sala consiliare di Reana del Rojale, via Municipio, 18

ALIMENTAZIONE: Posso migliorare la mia performance sportiva con una corretta alimentazione?

Relatrice: Marta Ciani 

  • Lunedì 16 aprile ore 20.30 presso la Sala consiliare di Reana del Rojale, via Municipio, 18

PSICOLOGIA: Disagi e insidie emotive nei giovani calciatori

Relatore: Daniele Fedeli

  • Lunedì 23 aprile ore 20.30 presso la Sala consiliare di Reana del Rojale, via Municipio, 18

MEDICINA DELLO SPORT: Il percorso formativo del giovane calciatore, istruzioni per l'uso

Relatori: Francesco Graniero - Maurizio Seno

  • Lunedì 7 maggio ore 20.30 presso la Sala consiliare di Reana del Rojale, via Municipio, 18

La formazione del giovane calciatore

Relatori: Fabio Munzone - Stefano Umbro

 

 

 

ampezzo2017Anche quest'anno la ASD UP Reanese organizza, durante il periodo estivo, il ritiro pre-campionato per le categorie Giovanissimi ed Esordienti, che avrà luogo presso il Centro Sportivo Ampezzano.

Dettagli ed informazioni circa le modalità di svolgimento ed iscrizione verranno comunicate a breve.

Pubblichiamo nel frattempo alcune immagini scattate durante il ritiro dello scorso anno, che si è svolto dal 27 agosto al 3 settembre 2017.

Vai alla gallery fotografica

giovanissimiI nostri Giovanissimi, capitanati dal Mister Amitabh Pascolini, hanno concluso il girone di andata in vetta alla classifica, insieme a Virtus Corno e Forum Julii.

natale2017Come di consueto, in occasione delle festività natalizie i dirigenti e gli atleti della Reanese, unitamente alle loro famiglie, si sono incontrati per il tradizionale scambio di auguri.

La nostra società, che conta sempre maggiori iscritti nelle diverse categorie, si prepara ad affrontare con rinnovato entusiasmo il nuovo anno appena cominciato, che già si preannuncia ricco di novità e soddisfazioni.

Vai alla gallery fotografica

Ilaria MauroDa quest'anno, anche la Reanese può annoverare un campione d'Italia scudettato tra gli atleti usciti dal proprio settore giovanile.

Infatti la nostra concittadina Ilaria Mauro, la cui famiglia risiede a Zompitta, ha vinto con la maglia della Fiorentina il campionato femminile di Serie A (oltre alla Coppa Italia).

Ilaria, che tra l'altro è la capitana della Nazionale Femminile, ha mosso i primi passi calcistici proprio sul campo della Reanese, per poi approdare al Tavagnacco e giungere infine, dopo diverse esperienze anche europee, alla Fiorentina.

Congratulazioni Ilaria, e auguri per molte altre soddifazioni personali e sportive!

natale 17

udineseclub2016 8Oggi i nostri Pulcini misti (2005/06) hanno disputato il torneo AUC Udinese Club presso il campo dei Rizzi in Viale dello Sport a Udine.

I nostri giovanissimi calciatori si sono fatti valere e alla fine hanno vinto il torneo aggiudicandosi l'ambito mega-trofeo.

Grande soddisfazione dei ragazzi, dei genitori e, ovviamente, della Società.

Una vittoria che è frutto dell'ottimo lavoro svolto durante l'annata sportiva da parte dello staff tecnico.

E ora... grande festa.

BRAVI RAGAZZI!

amorina2016 8Si sono conclusi i tornei giovanili organizzati dalla nostra Società e riservati alle categorie Piccoli Amici, Pulcini, Esordienti e Giovanissimi.

Nel torneo "CS Amedeo Picci", riservato ai Pulcini, si sono imposti i ragazzi della Fulgor Godia del presidente Celotti.

A questo proposito ci piace sottolineare la disponibilità di alcuni ragazzi dei nostri Giovanissimi, Luca Calligaris, Samuele Gabino ed i fratelli Jason e Warren Cotterli che hanno dato un apporto determinante alla riuscita del torneo dirigendo tutte le gare in programma.

Il torneo "La Bottega Maranese" riservata ai Giovanissimi, piuttosto combattuto, è stato vinto dai ragazzi del Nimis.

Infine il Torneo "Amorina" ha visto primeggiare i nostri ragazzi dopo una finale disputata sotto la pioggia contro un ottimo Monfalcone.

Anche in questo caso un particolare ringraziamento ai direttori di gara "nostrani" Maurizio Stefanutti e Giovanni Razza.

Di questa finale pubblichiamo alcune immagini gentilmente fornite dal nostro fotografo di fiducia Gaetano.Arrivederci alla prossima edizione.

nazionale2015 8Domenica 26 aprile, la nostra Società ha avuto l'onore di ospitare una gara valevole per il 30° Torneo "Trofeo Nereo Rocco" tra l'Udinese Calcio e la Nazionale Lega Pro.

La gara (nella foto, l'ingresso in campo delle squadre) è stata molto avvincente, ha divertito senz'altro il numeroso pubblico intervenuto ed è stata vinta per 1-0 dall'Udinese, passata in vantaggio dopo soli 5 minuti del primo tempo grazie a un calcio di rigore.

Questo risultato ha permesso ai bianconeri friulani di accedere alla successiva fase del torneo che si concluderà il primo maggio.

A fine gara le squadre sono state ospitate per la cena presso l'Hotel Pizzeria al Collio di Pasquale Apuzzo, a cui vanno i più sinceri ringraziamenti per l'ottima riuscita della serata.

Appuntamento quindi alla prossima edizione.