Allievi UltimaDomenica 15 aprile è andato in onda l’ultimo turno di campionato per i nostri Allievi, in programma la sfida casalinga contro il Pro Fagagna; il risultato finale ha visto i nostri soccombere per 3-0.

Già al 2’ Pecol è dovuto intervenire di piede per neutralizzare una grande azione dell’attacco fagagnese. Al 5’ sempre Pecol si è reso autore di un intervento da applausi riuscendo a deviare in calcio d’angolo una conclusione a colpo sicuro del centrale avanzato ospite; l’azione è stata originata da una palla malamente persa dal nostro centrocampo.

DSC 4170

Ultima di campionato in programma al Comunale di Reana, sabato 14 aprile, tra la nostra compagine Juniores e il Venzone. Il risultato finale ha premiato i nostri avversari per 2-1. La gara, comunque, non aveva nessun significato per la classifica dei nostri, già sicuri di un sesto posto più che onorevole, soprattutto se si tengono in considerazione le difficoltà incontrate nella prima parte del campionato.

Tra le altre, il cambio di allenatore a inizio novembre quando al mister Sant è stata affidata la conduzione della Prima squadra. Gli è subentrato Gilbert Civitella che, com'è comprensibile, salendo su un treno in corsa ha impiegato qualche gara per trovare la quadratura del cerchio; dopo le prime partite, chiamiamole così, di studio, ha preso in mano con decisione la squadra, sfruttando le caratteristiche dei singoli dopo aver trovato loro la giusta collocazione in campo, riuscendo così ad ottenere lusinghieri risultati nel proseguo della stagione.

Nella formazione schierata in campo oggi si devono registrare le assenze di numerosi elementi cardine impegnati in varie gite scolastiche; per questo motivo il tecnico ha dovuto attingere nella rosa degli Allievi per poter completare la formazione.

Dopo un inizio soporifero delle due squadre, preoccupate anche dal primo caldo della stagione, al 7’ il Venzone si porta inaspettatamente in vantaggio: lancio in profondità sulla sinistra, non riesce l’azione di contrasto dei nostri difensori e l’attaccante ospite deposita in rete senza grosse difficoltà. C’è quindi una buona reazione da parte dei nostri che riescono a creare diverse occasioni che però sfumano all’ultimo passaggio. Al 25’ la gara potrebbe prendere una svolta decisiva quando il direttore di gara manda il loro difensore centrale a farsi una doccia anticipata, sanzionando con il secondo cartellino giallo un suo intervento che ai più era parso veniale.

IMG 20180408 WA0012La Prima Squadra festeggia presso il chiosco di Treppo, dopo la vittoria per 2-1.

La prima rete è arrivata su autogol, ma dopo un predominio assoluto e il momentaneo pareggio del Treppo, si è scatenato Juri Dessi che da fuori area, con un bolide ha siglato il gol della vittoria.

Bravi ragazzi, continuiamo così!

DSC 3852Sabato scorso era in programma il penultimo turno di campionato per la nostra squadra Juniores, impegnata in trasferta contro il fanalino di coda Moimacco. Una trasferta, sulla carta, molto abbordabile ma proprio per questo non priva di pericoli: infatti può capitare di affrontare questo tipo di impegni un po’ a cuor leggero e le sorprese, alla fine, possono risultare piuttosto amare.

Fortunatamente i nostri ragazzi non si sono fatti influenzare dal grande divario in classifica e, dopo aver superato un contrattempo dovuto all’orario di inizio della disputa, contrattempo che ha costretto mister Civitella a operare una veloce fase di riscaldamento pre-gara, i ragazzi sono partiti a spron battuto e dopo soli due minuti già sbloccavano il risultato grazie alla rete del rientrante Plos su calcio di rigore.

DSC 3408Domenica 25 marzo si è disputato il recupero tra i nostri ragazzi e la compagine del Cussignacco. Il punteggio finale è stato di 4-0 a nostro favore ma la gara non è stata così semplice come il risultato potrebbe far supporre.

Prima della gara c’era un po’ di preoccupazione per come i nostri avrebbero affrontato l’impegno; c’era il timore, infatti, che prendessero un po’ sottogamba questa sfida visto anche la distanza in classifica tra le due squadre. Timori che si sono rilevati in parte fondati, in particolare nella prima parte della gara.

Rispetto alle ultime uscite mister Crasnich ha apportato numerose variazioni alla formazione di partenza e questo anche per dare il giusto spazio a quei ragazzi che nel corso dell’anno hanno avuto qualche occasione in meno di mettersi in luce. Naturale quindi che, specie all’inizio, i meccanismi non fossero a regime. Fortunatamente nel corso della gara le cose si sono pian piano sistemate.

berra toniniDopo la grande prova disputata la scorsa settimana a Branco contro la capolista Deportivo, gli Allievi di mister Crasnich sono chiamati a confermare quanto di buono fatto vedere nelle ultime uscite affrontando la terza forza del campionato, quel San Daniele partito con ambizioni di vittoria finale.

La gara si disputa su un campo molto pesante e con il fondo irregolare, il che complica ulteriormente il già difficile compito dei biancorossi, per l’occasione in completa divisa nera. Dopo le fasi iniziali di studio, i nostri prendono sempre più coraggio ed iniziano a creare qualche grattacapo alla difesa ospite che sembra evidenziare alcuni punti deboli. Dobbiamo però subito rinunciare a Gabino, non ancora perfettamente ristabilito dopo il grave infortunio patito in autunno e messo ulteriormente in difficoltà dalle già citate condizioni del terreno di gioco.

junioresGrande prestazione degli Juniores di mister Civitella in quel di Percoto. I ragazzi erano chiamati ad un severo impegno al cospetto della terza forza del campionato, quell’Union 91 capace qualche settimana fa di infliggere la seconda sconfitta stagionale alla corazzata Ragogna.

Ebbene, al termine di una gara entusiasmante, la Reanese ha vinto con il punteggio di 4-2, punteggio che, va detto, sembra comunque un po’ stretto per i nostri. Tante, infatti, sono state le occasioni create e non finalizzate.

Pronti, via, e la Reanese si trova già sotto (siamo al 2’) grazie ad un eurogol del centravanti avversario. Potrebbe essere una mazzata per i biancorossi, scesi in campo in formazione largamente rimaneggiata e che schieravano come centrale di difesa il giovane Gozzi, alla prima assoluta con gli Juniores. Invece la reazione è stata immediata e molto veemente, tanto che la rete ospite rimarrà per quasi tutto l’incontro, l’unica conclusione nello specchio della porta difesa da Civitella.

giovanissimi 1718I nostri Giovanissimi, capitanati dal Mister Amitabh Pascolini, hanno concluso il girone di andata in vetta alla classifica, insieme a Virtus Corno e Forum Julii.

Ilaria MauroDa quest'anno, anche la Reanese può annoverare un campione d'Italia scudettato tra gli atleti usciti dal proprio settore giovanile.

Infatti la nostra concittadina Ilaria Mauro, la cui famiglia risiede a Zompitta, ha vinto con la maglia della Fiorentina il campionato femminile di Serie A (oltre alla Coppa Italia).

Ilaria, che tra l'altro è la capitana della Nazionale Femminile, ha mosso i primi passi calcistici proprio sul campo della Reanese, per poi approdare al Tavagnacco e giungere infine, dopo diverse esperienze anche europee, alla Fiorentina.

Congratulazioni Ilaria, e auguri per molte altre soddifazioni personali e sportive!